È veramente giusto proclamare beata te,  o Deipara, che sei beatissima, tutta pura, e Madre del nostro Dio.  Noi magnifichiamo te, che sei più onorabile dei cherubini  e incomparabilmente più gloriosa dei serafini.  Tu, che senza perdere la tua verginità,  hai messo al mondo il Verbo di Dio.  Tu, che veramente sei la Madre di Dio.

«Maria, da parte sua, custodiva tutte queste cose, meditandole nel suo cuore».

Lc 2,19

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta l'uso dei cookie. Per saperne di più

Approvo